Enrichetta Domintz Somekh

Addio a Enrichetta Dominitz Somekh, amata insegnante della Scuola ebraica

di Redazione
È mancata all’affetto dei suoi cari, all’età di 90 anni, Enrichetta Dominitz Somekh, storica insegnante di matematica della Scuola della Comunità ebraica, ricordata dai suoi alunni per la sua fermezza mista a dolcezza, oltre che alla sua bravura e preparazione.

Nata a Trieste il 29 marzo 1928, nel 1938 è costretta dalla legislazione antiebraica ad abbandonare la scuola, continuando, solo per qualche tempo, gli studi grazie all’impegno della comunità ebraica triestina. Con il peggiorare della situazione la famiglia Dominitz si trasferisce a Firenze, dove vive in clandestinità fino alla fine della guerra.

Nel dopoguerra, Enrichettasi laurea in chimica all’università di Padova. Poi incontra il marito Salim, proveniente dall’Iraq, con cui ebbe due figli, Rav Alberto Moshe e Renato. Per decenni insegna matematica alla scuola ebraica.

Qui il ricordo commosso pubblicato su Facebook dal nipote Simone Somekh.

Menu