Mosaico
martedì 14 marzo 2017
“L’ebraismo e l’Islam”. Ne parliamo con rav Alfonso Arbib e l’islamista Davide Saponaro

L’Ebraismo e l’Islàm  sono , per molti aspetti  vicini tra loro, forse più di ogni altra religione. Tuttavia, mai come oggi i rapporti tra ebrei e musulmani sono complicati. Il dialogo diretto è molto difficile.

Kesher propone un serata di approfondimento sulle principali posizioni concettuali e religiose . Cosa c’è di vero  a proposito degli insegnamenti  antigiudaici del Corano. Cosa hanno codificato i nostri Maestri, a iniziare da Maimonide , su come un ebreo deve rapportarsi alla religione musulmana ? Ne parleremo questa sera, martedì 14 marzo alle ore 20.30 presso l’Aula Magna Benatoff, Via Sally Mayer 4/6, con Rav Alfonso Arbib e l’islamista Davide Saponaro. Introduce e modera Vittorio Robiati Bendaud.

Giovedì 16 marzo prosegue il corso di Torah tenuto da rav Roberto Della Rocca alle ore 19.00 presso il Nuovo Centro Diurno Residenza Arzaga, Via Arzaga, n.1

Kesher_ebrisl_NL

Gli ebrei sono da sempre molto impegnati sui tavoli verdi, sulle scacchiere e col backgammon.

Come si spiega che il mondo degli scacchi e quello del bridge siano pieni di campioni ebrei?

Come il Talmud valuta i diversi giochi?

Come la dinamica del gioco può essere utile nella didattica, anche in una scuola ebraica?

Con la straordinaria partecipazione del “mitico” Stefano Bartezzaghi, martedì 21 marzo, alle ore 20.30 presso l’Aula Magna Benatoff, Via Sally Mayer 4/6

Interventi di:

Daniel Fishman (scacchista), Giacomo Sassun (docente, enigmista)

Introduce Rav Roberto Della Rocca

 Vi aspettiamo numerosi

Un caro saluto

rav Roberto Della Rocca e Paola Hazan Boccia

Kesher_Ebrei&Gioco_NL

 

Footer Newsletter