Trump al Congresso condanna gli atti antisemiti esplosi negli Usa

02/03/2017

Il presidente americano Donald Trump ha condannato l’antisemitismo durante il suo primo discorso a una sessione congiunta del Congresso, il 28 febbraio, come una forma di odio e male e offrendo un omaggio ai diritti civili in mezzo a una ondata di attacchi contro istituzioni ebraiche a livello nazionale.

I commenti sono chiusi.