Mireille Knoll

Antisemitismo: la comunità ebraica di Milano è vicina agli ebrei francesi

News

di Redazione
In seguito al barbaro omicidio di Mireille Knoll avvenuto a Parigi nei giorni scorsi, i due Presidenti Milo Hasbani e Raffaele Besso, insieme a tutto il Consiglio e all’intera Comunità Ebraica di Milano, si uniscono alla profonda ferita che il mondo ebraico francese ha nuovamente subito alla vigilia di Pesach. La Milano ebraica partecipa e sostiene la marcia bianca organizzata per mercoledì 28 marzo dall’Executive Committee of Bne’ Berith Europe.

I Presidenti Raffaele Besso e Milo Hasbani, il Rabbino Capo Rav Alfonso Arbib invitano tutta la Comunità a partecipare ad una preghiera in memoria di Mireille Knoll
giovedì 29 marzo nel Tempio Centrale di via della Guastalla a Milano, alle ore 18.45.

In tutte le sinagoghe della città, venerdì 30 marzo, verranno accese delle candele, alla vigilia della festa e del Seder.

«Noi dobbiamo batterci contro l’antisemitismo e non abbassare mai la guardia, usare la nostra forza che è negli insegnamenti della Torà e dei nostri Maestri», scrive il Presidente Paolo Foà del Bne’ Berith Italia. E tutti noi ci uniamo alle sue parole.

Menu