L’Ugei lancia una raccolta fondi per le pietre d’inciampo di Roma

Giovani

di Redazione
L’Unione Giovani Ebrei d’Italia, in relazione a quanto accaduto a Roma, dove nella notte tra il 9 e il 10 dicembre sono state rubate venti pietre d’inciampo, ha lanciato un’iniziativa di raccolta fondi. “Abbiamo contattato la Presidente dell’Associazione Arte in Memoria, Adachiara Zevi, che si occupa del collocamento delle pietre di inciampo – si legge in una nota – per dimostrare la nostra resilienza, UGEI ha dato così avvio ad una raccolta fondi allo scopo di restituire a Roma un pezzo importante del suo passato. L’iniziativa mira al coinvolgimento di tutti: basta collegarsi al sito www.ugei.it/donazioni ed è possibile devolvere una qualsiasi cifra tramite PayPal. Oppure, tramite normale bonifico bancario con la causale “Pietre” a: U.G.E.I. UNIONE GIOVANI EBREI D’ITALIA, IBAN: IT 47 X 02008 05205 000102513201. BIC/SWIFT: UNCRITM1706

Per maggiori informazioni: info@ugei.it

Carlotta Micaela Jarach
Presidente UGEI

Menu