Festival

La Giornata Europea: una testimonianza sulla lingua Yiddish

La scrittrice Dova Cahan racconta la sua Giornata della Cultura Ebraica; “da Varsavia e Cracovia a Napoli, inseguendo l’Yiddish”     Quest’anno, la Giornata della Cultura Ebraica con soggetto “Lingue e Dialetti Ebraici” è stata celebrata in diverse date: nelle …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |

L’italiano? Una lingua ebraica

Pubblichiamo l’intervento di Vittorio Robiati Bendaud alla giornata europea della cultura ebraica, durante l’evento inaugurale alla sinagoga di via Guastalla. Che cos’è una “lingua ebraica” e che cosa può esattamente significare questa espressione? È sufficiente, cioè, che una lingua sia …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |

Haim Baharier e il valore delle parole ebraiche

Domenica 18 settembre la sala conferenze del Museo della Scienza e della Tecnica di Milano ha ospitato l’intervento dello scrittore Haim Baharier intitolato La parola ebraica come potenziale di alleanza in occasione della giornata europea della cultura ebraica. Lo scrittore …
Leggi l’articolo

Presente in Festival |

Antichità e modernità in un’unica lingua: l’incredibile fascino dell’ebraico

La lingua ebraica tra antichità e modernità: è su questo aspetto che si sono incentrati gli interventi dell’incontro intitolato “Le parole ebraiche nell’arte, nella letteratura, nella Bibbia”, nell’ambito della Giornata della cultura ebraica, che ha visto la partecipazione di professionisti …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |

Il potere della parola fra cultura europea e tradizione ebraica: dialogo fra Amedeo Spagnoletto e Philippe Daverio

Un dialogo colto unito a una piacevole conversazione a proposito di parole e di modalità di scrittura, colte tra fede e amore, tra storia e arte, tra sacro e profano. Così si è sviluppato l’incontro fra lo storico dell’arte Philippe …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |

Giornata della cultura ebraica, la parola come arma di pace e di guerra

La parola come mezzo del dialogo culturale, ma anche come strumento per veicolare l’odio. Il potere della parola, mai da sottovalutare, è stato questo il tema centrale degli autorevoli interventi al Tempio Maggiore di via Guastalla nella mattina del 18 …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |

Freud, l’Esperanto e la rinascita dell’Ebraico

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo articolo-saggio di David Meghnagi, neo Assessore alla Cultura UCEI, in merito al tema – Lingue e dialetti ebraici -, della GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA 2016, in vista della conferenza stampa di presentazione che sarà il 13 settembre a Milano.
Leggi l’articolo

Presente in Cultura, Festival, In primo piano |

Jewish in the City #150. A Eataly si impara a cucinare kasher

Nella giornata conclusiva di Jewish in the City # 150 si è tenuto, nella splendida cornice della cucina di Eataly Smeraldo, un corso di cucina ebraica tenuto dalla Chef Daniela Di Veroli. 13 partecipanti, munite di grembiule, penna e fogli …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |

Anche il Tablet Magazine parla di Jewish in the City #150, “un assaggio di cultura ebraica”

A dimostrare quanto abbia avuto successo il festival Jewish in the City #150 la reporter australiana Livia Albeck-Ripka ha recentemente pubblicato un articolo sul sito americano Tablet Magazine, in cui descrive ciò che ha provato quando era al Festival: Ho …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |

Memoria come Progetto: presentazione del Progetto Memoriale della Shoah di Milano

  Dopo la magnifica e intrigante esposizione architettonica su come è stato  concepito e costruito il Memoriale da parte dell’architetto Guido Morpurgo, che ha ricordato la socia e coautrice del Memoriale Annalisa de Curtis, è ora il momento di affrontare …
Leggi l’articolo

Presente in Festival, In primo piano |