Diventa fumettista con il Bollettino: la Comunità ha bisogno di te

24/08/2017

Copertina di Best Movie disegnata da ZerocalcareHai talento nel disegno? Adori leggere i manga o Zerocalcare? Vorresti metterti alla prova ma non sai come fare? Noi possiamo offrirti un’occasione.

Per arricchire il Bollettino della Comunità Ebraica di Milano e il sito Mosaico, vorremmo inaugurare una sezione fumetti. Abbiamo pensato di offrire ai giovani l’opportunità di scrivere e disegnare strisce che possano divertire i nostri lettori e raccontare con umorismo e satira i problemi del mondo ebraico, italiano e non.

Le storie che puoi narrare graphic non sono poche: la Brigata Ebraica, le recenti mozioni dell’UNESCO contro Israele, l’antisemitismo sui social o l’aggressività del BDS negli atenei americani. Inoltre, sono benvenute anche recensioni di film e spettacoli, sul modello della rubrica tenuta da Zerocalcare su Best Movie, così come interviste a fumetti ispirate al graphic journalism molto in voga su Internazionale. Puoi anche inventare un tuo personaggio, in cui i giovani ebrei possano identificare le proprie speranze e i propri timori.

Inoltre, se un candidato è bravo nel disegno ma non nello scrivere o dire battute, può offrirsi in coppia con qualcuno che lo sappia fare.

Cari ragazzi, questa è un’occasione irripetibile. Se sognate di diventare artisti, o semplicemente vi diverte disegnare, ora avete l’opportunità di fare qualcosa di utile sia per voi sia per la vostra comunità. Un giorno potreste guardarvi indietro ed essere felici di aver fatto questa scelta. Se leggete le bio dei vostri fumettisti preferiti, vi accorgerete che molti di loro hanno iniziato così, collaborando con riviste e siti web, per poi salire sempre più in alto. Dovete solo vincere la paura e la timidezza e dire a voi stessi “ora tocca a me!”

Per partecipare alle selezioni per aspiranti fumettisti, occorre scrivere all’indirizzo nathan.ngreppi@gmail.com, con oggetto: aspirante fumettista. Nella mail, il candidato deve inviare almeno un disegno come prova della sua abilità.

Guarda gli altri articoli di Giovani

I commenti sono chiusi.