Lunedì 19 giugno al Franco Parenti il convegno internazionale su Israele e la comunità lgbt

14/06/2017

La comunità lgbt a un gay pride in IsraeleLunedì 19 giugno, alle 19, presso il Teatro Parenti (via Pierlombardo 14) si terrà il convegno internazionale: “Israele, Lgbt: ben oltre il pink washing” organizzato dall’AMPI- Associazione Milanese Pro Israele.

Interverranno:

Yaniv Weizman, responsabile dei rapporti con la comunità Lgbt per l’amministrazione di Tel Aviv;

Jonathan Elkhoury, gay cristiano libanese, rifugiato in Israele

Yael Dorov, direttrice della casa-rifugio “Beit Dror” per minorenni Lgbt in difficoltà

Giovanni Quer, ricercatore, esperto delle tecniche di boicottaggio contro Israele.

Modera l’incontro Alessandro Cecchi Paone.

Saluti introduttivi di Yuri Guaiana (Associazione radicale Certi Diritti) e Alessandro Litta Modignani (Associazione milanese Pro Israele).

Inoltre, sabato 24 giugno, nel pomeriggio, alcuni esponenti dell’AMPI parteciperanno al Gay Pride di Milano, con le bandiere del Magen David Keshet (Stella di Davide Arcobaleno) per testimoniare anche così la profonda diversità fra Israele – unica democrazia laica del Medio Oriente – e gli Stati arabo-musulmani circostanti.

Guarda gli altri articoli di Appuntamenti

I commenti sono chiusi.